Ciao Fiaccola, riposa in pace!

Prendo a prestito dal professor Balestracci Duccio le parole che egli usò per illustrare la Medaglia di Civica Riconoscenza assegnata a Fazio Fabbrini il 15 agosto 2015. Ci sono, raccontate con la consueta maestria e garbo, pillole della sua vita, c'è la politica vissuta come passione e servizio, uno stile privo di ostentazioni, quel mettersi … Continua a leggere Ciao Fiaccola, riposa in pace!

Annunci

Per i più duri…

Leggo commenti approssimativi di profondi conoscitori della normativa nazionale sulle manifestazioni pubbliche, e noto un notevole affanno nella strumentazizzazione o in chi predica la non strumentalizzazione del Palio. Ieri in un breve post ho avanzato una proposta, suggerendo di chiedere la convocazione del Comitato Provinciale di Sicurezza che è organismo codififcato e caldeggiato perfino nelle … Continua a leggere Per i più duri…

Ma fatti invece che parole?

Bene, dopo un lungo silenzio, occupato da altre questioni, oggi mi sento stimolato dalle dichiarazioni del Ministro dell'Interno Matteo Salvini, in merito alle manifestazioni autorizzate dai suoi dipendenti locali e mi e gli chiedo: Come titolare del dicastero preposto non ritiene che, anzichè buttarla sul mediatico e sulla propaganda, non sia il caso di indire … Continua a leggere Ma fatti invece che parole?

Speriamo sia la volta buona!

Il professor Alessandro Falassi, aveva redatto una relazione per l'Unesco che rispondeva in termini positivi al disciplinare richiesto per ottenere il riconoscimento del Palio come bene immateriale. Non ce la facemmo, fummo battuti per l'ostracismo "politico"che ha recentemente dichiarato/rivendicato la signora Brambilla, ma anche per la scarsa ( se non nulla) collaborazione delle forze politiche … Continua a leggere Speriamo sia la volta buona!

Il giorno dello sciacallo…

Non sopporto lo sciacallaggio politico sul Palio, chi lo fa non rende un buon servizio alla città prima di tutto, a prescindere da chi in quel momento ha l'onere di rappresentarla e difenderla. Non è un problema di oggi, lo ho sperimentato anche io, ma lo ritengo ancor oggi uno stupido malcostume che, per altro, … Continua a leggere Il giorno dello sciacallo…

NIENTE A CHE VEDERE COL CIRCO…

Stasera si correrà il Palio Straordinario e il clima di Festa che si è respirato sfocerà per uno solo dei popoli in un inverno altrettanto straordinario, e per loro, saranno dimenticate polemiche, i distinguo, tutti i se ed i ma che hanno caratterizzato questi giorni, perfino quel dipinto così criticato sarà portato in giro, amato … Continua a leggere NIENTE A CHE VEDERE COL CIRCO…

Spengete i fumogeni…E poi non se parla più fino a dopo!…

Dilaga la polemica sul Palio (inteso come dipinto) e mai si erano visti tanti fumogeni agitarsi dalle due opposte curve, con toni e argomenti che lasciano perplessi e sconcertati.  Da domani, spero, si parlerà d'altro e altre saranno le attenzioni ( e anche le preoccupazioni), certo è che di polemiche questa carriera ne ha già … Continua a leggere Spengete i fumogeni…E poi non se parla più fino a dopo!…

Speriamo di risvegliarsi……

Tanti, forse troppi, argomenti solleciterebbero riflessioni. Proviamoci. 14 sindaci invocano il ritorno alle Provincie elette a suffragio universale, ovvero il pasticcio della riforma del Governo Renzi. Riforma avviata mai portata a termine, piena di lacuna e di disagi per i territori amministrati, e anche colpevole di aver ridotto lo spazio amministrativo per il personale politico. … Continua a leggere Speriamo di risvegliarsi……

Tranquilli?…mica tanto!

Dunque è stato partorito il documento aggiuntivo al DEF e salutato da grandi ovazioni di Gigetto e compagnia cantante, con tanto di affaccio al balcone, stile, sobrietà e competenza sono le parole d'ordine del cambiamento, ed anche , se permettete eleganza  e sapienza, nelle dichiarazioni del Vice Premier Salvini (in pratica #chissenefregadeimercati,#senefarannounaragione). Dal punto di … Continua a leggere Tranquilli?…mica tanto!

ASSUNZIONE DI RESPONSABILITA’

Non mi convince né mi appassiona il dibattito che, ancora sterilmente, si attorciglia attorno al Palio straordinario con analisi negative pseudo sociologiche per i sostenitori del no,  e difese ad oltranza condite da una retorica stucchevole per i fautori del sì, lo considero fuori tempo massimo, intempestivo e solo in grado di alimentare all'infinito una … Continua a leggere ASSUNZIONE DI RESPONSABILITA’

Una bella fetta di niente senza pane, grazie!

Non so oggettivamente chi sia peggio tra Salvini e Di Maio e chi più pericoloso per le sorti del nostro Paese che rischia di entrare in una crisi in cui ci saranno pochi spazi di solidarietà internazionale. La deriva di Salvini, anche con forte odore di anticostituzionalità, è certamente degna di allarme,  anche perché ha … Continua a leggere Una bella fetta di niente senza pane, grazie!

ORA , PER PIACERE, FACCIAMO LE COSE PER BENINO!

Lo scrivo oggi a risultato acqusito, fedele a quanto avevo scritto rimandando le considerazioni a quando sarebbe stata presa una decisione da parte delle contrade. E sono sinceramente preoccupato per quanto sta avvenendo attorno e dentro il Palio, e sono sempre più convinto che i veri pericoli non vengono da fuori ma da noi stessi, … Continua a leggere ORA , PER PIACERE, FACCIAMO LE COSE PER BENINO!

Guardarsi dal fuoco amico….

Ho la netta impressione che il Sindaco Luigi De Mossi debba guardarsi più dal fuoco amico che da quello del fronte avverso, anche rispetto a coloro del proprio schieramento credono di fargli un favore e che in realtà lo mettono in difficoltà senza che ve ne sia il bisogno. E' accaduto in relazione alla composizione … Continua a leggere Guardarsi dal fuoco amico….

Non esistono scorciatoie, e la via è lunga e tortuosa.

Questa volta una riflessione generale, per altro applicabile anche a livello locale. Mentre il Paese sta vivendo una deriva preoccupante, che rischia di renderlo isolato a livello internazionale,  più povero e alimentando tensioni sociali che potrebbero divenire incontrollabili, non arriva alcun segnale incoraggiante da parte di quella che dovrebbe essere una opposizione in grado di … Continua a leggere Non esistono scorciatoie, e la via è lunga e tortuosa.

Battere negli spigoli non fa bene….!

Primo spigolo: Drappellone Non è la prima volta che tra Monsignor Antonio Buoncristiani e la collettività senese si innestano momenti di polemica e di frizione, e trovo un poco ipocrita la difesa che i 17 Correttori hanno effettuato a ridosso della decisione di non procedere alla benedizione del drappellone. Anche perché nel passato molti, ma … Continua a leggere Battere negli spigoli non fa bene….!

Piccolo manuale per fare una opposizione utile e credibile. ( Gratis )

Affidare le sorti della opposizione a Valentini si rivelerà ulteriormente pernicioso per il PD. Per diversi motivi, perché non abituato, perché spesso corre il rischio di fare opposizione a se stesso ovvero al suo mandato, perché non è credibile, e questo lo aveva già visto dal risultato elettorale, perché non è in grado di stabilire … Continua a leggere Piccolo manuale per fare una opposizione utile e credibile. ( Gratis )

Fate i compiti e non rubatevi la colazione!

Fedele all'invito valido per tutti, di esercitarsi su quale idea di città abbiamo in mente, e quindi di articolare idee e proposte, non mi sottraggo neanche io al compitino, stimolato fra l'altro da un dibattito social ideologicamente avvizzito e fuori tempo massimo. Sono favorevole alla idea di una metropolitana leggera, di superficie, quindi senza scavi … Continua a leggere Fate i compiti e non rubatevi la colazione!

…è proprio vero, non siamo un’ Isola….

Infuria la polemica sulle dichiarazioni riportate dal Corriere di Siena in merito alla idea della Amministrazione sul  Centro Commerciale a Isola d'Arbia, e sui social, anche sulla metropolitana leggera, o di superficie, lanciata dal Sindaco De Mossi, al quale sarebbe vietato proporre idee e progetti che abbiano anche il solo sentore di essere stati sussurrati … Continua a leggere …è proprio vero, non siamo un’ Isola….

Tirare fuori… il meglio di sé

Si fa presto a dire che il neo Sindaco deve fare la voce grossa con la maggioranza che lo sostiene ( mi sembra già inappropriato questo termine...) e fare di testa propria per la nomina degli assessori, i voti in consiglio si contano e solo se i gruppi consiliari praticano una loro autonomia in chiave … Continua a leggere Tirare fuori… il meglio di sé